fbpx

Annalisa

Chi sono

Annalisa, una donna che ha iniziato a sciare all’ età di 5 anni e a correre a 30.

Dalla corsa al triathlon, nuotando male, ma arrivando sempre con un sorriso perché mi piace lo sport, mi diverto e arrivare al traguardo di una gara è una grande soddisfazione, è la festa dopo gli allenamenti sostenuti.

Ho studiato farmacia, fatto una scuola di specializzazione in ambito cosmetico e lavorato in farmacia mentre seguivo un master in fitoterapia.

Dalla fitoterapia allo sport…bisognava fare il tirocinio e sono finita in un’azienda produttiva, dove ho seguito la formulazione e la nascita dei prodotti dedicati allo sportivo, dall’ idea cartacea al prodotto finito.

Conosco tutte le polveri dalle quali nascono i prodotti finiti, ho lavorato con aromi ed edulcoranti, conosco tutti i segreti di quello che si trova sul mercato.

Praticando sport ho coniugato la passione per la fatica all’ importanza dell’alimentazione e integrazione corretta per il miglioramento della performance, applicato tutto alle mie formule, testandole in prima persona.

Sto facendo la seconda laurea in scienze della nutrizione umana, per ampliare le mie conoscenze sull’ alimentazione e sugli alimenti, credo che un bagaglio completo sia importantissimo per il lavoro che faccio e soprattutto per il benessere dello sportivo che mi chiede una consulenza.

Nuoto, pedalo, corro…adoro il triathlon come sport, tanto da tatuarmelo sulla caviglia, un amore indelebile.

Perché mi fa stare bene, correre o nuotare la sera con i compagni di squadra o da sola, è il mio modo di meditare, di rivedere la giornata lasciando scorrere le pesantezze dei problemi giornalieri.

Adoro pedalare, soprattutto in montagna, fare salita mi dà tanta soddisfazione, arrivare sulla cima è un obiettivo tangibile, poi dall’ alto le cose hanno un’altra prospettiva.

 “Quando sei a un bivio e trovi una strada che va in su e una che va in giù, piglia quella che va in su. È più facile andare in discesa, ma alla fine ti trovi in un buco. A salire c’è speranza. È difficile, è un altro modo di vedere le cose, ti tiene all’erta.”, una frase di Tiziano Terzani che rappresenta le mie gare e il mio modo di vivere.

Ho gareggiato, anche nella media distanza e in programma c’è un triathlon full distance , probabilmente Nizza. Vedremo…

Nel frattempo ho programmato un bel THE GIANT per il 2020!!

I miei articoli